Rientro convincente per Samuele Villa che, scontato il turno di squalifica, tornava a disposizione di mister Chiappella per la Giana Erminio.

Allo stadio “Riboldi” la squadra di Gorgonzola era ospite del Renate per il recupero della sesta giornata del campionato Primavera 3. Alla fine ha dominato l’equilibrio visto lo 0-0 finale, con lo stesso Villa che può recriminare per un suo gol annullato dall’arbitro.

Bene anche il compagno di squadra Nembri, che ha lottato e preso sportellate su ogni pallone.